Privacy Policy

Trattamento dei dati durante l’evento Meet Me Tonight 2020.

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI INERENTE ALL’EVENTO MEETmeTONIGHT 27 e 28 – novembre 2020 (MMT20)

Gentile utente, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 – cd. GDPR, la informiamo su come tratteremo i suoi dati personali.
Il trattamento dei suoi dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti e potrà essere svolto in via manuale o in via elettronica o comunque con l’ausilio di strumenti informatizzati o automatizzati. Potrà consistere in qualsiasi operazione compiuta con o senza l’ausilio di processi automatizzati come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’elaborazione, la selezione, il blocco, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Chi è il Titolare del trattamento dei suoi dati?

I Titolari del trattamento sono i tre enti promotori che hanno stipulato un accordo di Contitolarità del trattamento per l’organizzazione di MMT20. I Contitolari del Trattamento dunque sono:

  • Università degli Studi di Milano-Bicocca, con sede in Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, 20126 Milano, nella persona del Rettore pro tempore prof.ssa Giovanna Iannantuoni, suo Legale Rappresentante;
  • il Politecnico di Milano, con sede in Piazza Leonardo da Vinci, 32, 20133 Milano, nella persona del Direttore Generale su delega del Rettore pro tempore Prof. Ferruccio Resta, suo Legale Rappresentante;
  • l’Università degli Studi di Milano con sede in Via Festa del Perdono n. 7, 20122 Milano, nella persona del Rettore pro tempore Prof. Elio Franzini, suo Legale Rappresentante; Può rivolgersi a ciascun Contitolare scrivendo all’indirizzo fisico sopra riportato o inviando una e-mail a rettorato@unimib.it oppure una PEC a ateneo.bicocca@pec.unimib.it; pecateneo@cert.polimi.it; infoprivacy@unimi.it.

Chi è il Responsabile della protezione dei suoi dati?

Presso ciascun Contitolare è presente il Responsabile della Protezione Dati (d’ora in avanti, RPD) a cui potersi rivolgere per tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e per l’esercizio dei diritti derivanti dal GDPR.

  • Il RPD dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca è la dott.ssa Maria Bramanti, che può essere contattata all’indirizzo di posta elettronica rpd@unimib.it o alla PEC rpd@pec.unimib.it.
  • Il RPD del Politecnico di Milano è il Dott. Vincenzo del Core, che può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica privacy@polimi.it.
  • Il RPD dell’Università degli Studi di Milano è il Prof. Pierluigi Perri, che può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica dpo@unimi.it.

A quale scopo trattiamo i suoi dati? E quali dati trattiamo?

I suoi dati personali sono trattati, sulla base dell’art. 6, co. 1 del GDPR, per finalità istituzionali e di ricerca, al fine di svolgere tutte le funzioni inerenti alla partecipazione, all’organizzazione, alla documentazione e alla comunicazione dell’evento di divulgazione scientifica MMT20. Nello specifico: – l’Università degli Studi di Milano-Bicocca tratterà i suoi dati identificativi, anagrafici e di contatto per l’organizzazione dell’evento di divulgazione scientifica, con l’invio delle comunicazioni inerenti l’evento, raccolta dell’autorizzazione alla partecipazione all’evento e ogni finalità di informazione, comunicazione, pubblicizzazione, promozione, valorizzazione, documentazione e rendicontazione dell’evento. – Il Politecnico di Milano tratterà i suoi dati identificativi, anagrafici e di contatto per l’organizzazione, la gestione e la documentazione dell’evento (anche con video, registrazioni audio ed immagini), nonché per l’Invio di comunicazioni sui futuri eventi, iniziative e attività del Politecnico, anche in collaborazione con altri enti, tramite invio di e-mail e newsletter, nell’ambito comunque dei fini istituzionali dell’Ateneo. – L’Università degli Studi di Milano tratterà i suoi dati identificativi, anagrafici e di contatto per l’organizzazione dell’evento e ogni finalità connessa alla valorizzazione e documentazione dell’evento. In merito alle riprese e alle registrazioni audio-video eseguite durante l’evento, i dati oggetto del trattamento, incluse le immagini, delle riprese e delle registrazioni audio/video (in seguito, le “Immagini”), anche in forma parziale e/o modificata o adattata, realizzate nel corso dell’evento verranno trattati nel pieno rispetto del GDPR. I dati saranno trattati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici, da soggetti specificatamente incaricati, per le attività di divulgazione e comunicazione dell’evento. Le Immagini raccolte saranno conservate, anche in forma elettronica e su qualsiasi supporto tecnologico per le finalità e nei limiti sopra definiti e potranno essere diffuse ai sensi della Legge n. 150/2000 sui siti istituzionali, su brochure e pubblicazioni in formato cartaceo ed elettronico, nonché attraverso canali social network (Facebook, Twitter, Youtube a titolo esemplificativo ma non esaustivo). L’uso delle immagini non dà diritto ad alcun compenso. I Contitolari del trattamento, in quanto Università nell’esercizio della propria funzione scientifica, didattica e culturale, hanno facoltà di accedere o divulgare le Immagini dell’utente senza alcun consenso, in ragione dell’art. 97 della legge n. 633/1941. Tale autorizzazione implica la concessione di una licenza non esclusiva, senza limiti di durata e per tutto il mondo, trasferibile a terzi, per l’utilizzazione dei Materiali e include i diritti di cui agli artt. da 12 a 19 della legge 22 aprile 1941, n. 633, compresi a titolo esemplificativo e non esaustivo: diritto di pubblicazione; diritto di riproduzione in qualunque modo o forma; diritto di trascrizione, montaggio, adattamento, elaborazione e riduzione; diritto di comunicazione e distribuzione al pubblico, comprendente i diritti di proiezione, trasmissione e diffusione anche in versione riassuntiva e/o ridotta, con qualsiasi mezzo tecnico, diritto di conservare copia dei Materiali, anche in forma elettronica e su qualsiasi supporto tecnologico noto o di futura invenzione per le finalità e nei limiti sopra definiti. E’ in ogni caso esclusa ai sensi citato articolo e ai sensi dell’art. 10 del Codice Civile qualunque utilizzazione delle Immagini che possa arrecare pregiudizio all’onore, alla reputazione o al decoro della persona ritratta, ripresa o registrata.  

A chi possiamo comunicare i suoi dati?

I suoi dati sono trattati dai soggetti afferenti alle strutture degli Atenei, autorizzati dai Contitolari al trattamento, in relazione alle loro funzioni e competenze. In relazione alle finalità̀ indicate, i dati potranno essere trasmessi a società e/o persone, anche esterni, che prestano servizi per conto dei Contitolari per la realizzazione, la promozione e la comunicazione dell’evento. I dati potranno essere altresì comunicati anche ai partner che concorrono all’organizzazione dell’evento e agli enti promotori di MMT20 anche in qualità di sponsor. I Contitolari potranno comunicare i suoi dati personali all’esterno ai seguenti soggetti terzi, perché la loro attività è necessaria al conseguimento delle finalità sopra indicate, anche rispetto alle funzioni loro attribuite dalla legge:

  • Comune di Milano
  • Commissione Europea Non è previsto il trasferimento dei dati in territori extra-UE o ad organizzazioni internazionali. Nel caso se ne verificasse l’esigenza, in primo luogo le sarà fornita un’informativa specifica e, nel caso in cui per il Paese di destinazione non sia stata emanata una decisione di adeguatezza, oppure non siano disponibili adeguate garanzie di protezione, le verrà richiesto il consenso per procedere con il trasferimento.

È obbligato a comunicarci i suoi dati?

Sì, perché in caso di rifiuto, i Contitolari non potranno procedere nelle specifiche attività e assolvere le richieste avanzate. Non è invece necessario esprimere formalmente il proprio consenso al trattamento dei dati. I dati di minori o di soggetti incapaci di esprimere il consenso saranno utilizzati soltanto previo consenso del/dei genitore/i o di chi esercita la responsabilità genitoriale o del rappresentante legale.

Per quanto tempo verranno conservati i suoi dati?

I dati sono conservati per un periodo di tempo strettamente necessario al conseguimento delle finalità per le quali essi sono trattati, tra cui anche la rendicontazione.

Quali sono i suoi diritti e come può esercitarli?

Ha il diritto di:

  • accedere ai suoi dati personali;
  • ottenere la rettifica o la cancellazione dei dati o la limitazione del relativo trattamento;
  • se i dati sono in formato elettronico, richiederne la portabilità;
  • opporsi al trattamento;
  • proporre reclamo all’autorità di controllo.

Può far valere i suoi diritti rivolgendosi al Titolare e/o al RPD; il Titolare è tenuto a risponderle entro 30 giorni dalla data di ricezione della richiesta, (termine che può essere esteso fino a 90 giorni in caso di particolare complessità dell’istanza). Nel caso ritenga che il trattamento dei dati che la riguardano non sia conforme alle disposizioni vigenti ovvero se la risposta ad un’istanza con cui ha esercitato uno o più dei diritti previsti dagli articoli 15-22 del GDPR non pervenga nei tempi indicati o non sia soddisfacente, può rivolgersi all’autorità giudiziaria o al Garante per la protezione dei dati personali.

Sarà sottoposto a processi decisionali automatizzati?

No, non sarà sottoposto ad alcuna decisione basata unicamente su trattamenti automatizzati (compresa la profilazione), a meno che lei non abbia per questo prestato esplicitamente il suo consenso.

I suoi dati sono al sicuro?

I suoi dati sono trattati in maniera lecita e corretta, adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire accessi non autorizzati, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata degli stessi.

La presente informativa è aggiornata al 23/11/2020